×

Vaccini, a Cava de’ Tirreni c’è l’AstraZeneca day per tutti i cittadini

Vaccini, a Cava de’ Tirreni c’è l’AstraZeneca day per tutti i cittadini. Sarà domenica 25 aprile, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00

La locandina dell'iniziativa

Vaccini e nuove metodologie di somministrazione massiva, a Cava de’ Tirreni in Campania c’è l’AstraZeneca day per tutti i cittadini. L’iniziativa che vede coinvolto il comune in provincia di Salerno si terrà nella giornata di domenica 25 aprile. Una data simbolica per auspicare quindi una sorta di “Liberazione” dalle grinfie del coronavirus.

E l’AstraZeneca day pare aver riscosso il consenso della cittadinanza tutta della cittadina campana, almeno a giudicare dai post a corredo dell’annuncio Facebook del sindaco in carica Vincenzo Servalli

A Cava de’ Tirreni  l’AstraZeneca day: gli orari

Domani dunque, domenica 25 aprile, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00, il  Centro di Vaccinazione del Convento di San Francesco ospiterà l’iniziativa.

A volerla ed organizzarla fattivamente il Distretto Sanitario 63, d’intesa con l’Amministrazione comunale. La vaccinazione con AstraZeneca sarà riservata esclusivamente ai cittadini cavesi che rientrino nelle fasce da 60 a 79 anni, a personale scolastico Forze dell’Ordine, e conviventi caregiver, anche non iscritti nelle relative piattaforme regionali. Da questo punto di vista qualche perplessità è stata espressa a correndo del post dai cittadini di categorie vulnerabili in target del vaccino Moderna, ma sono state date esaurienti spiegazioni sul parallelismo e non sulla sovrapposizione delle due iniziative.

Nessun cortocircuito dunque, solo due precisi binari di somministrazione.

Dove recarsi per la vaccinazione

Spiega poi il comunicato ufficiale che “le persone interessate, pur non essendo state convocate, possono recarsi presso il Centro per essere sottoposti alla vaccinazione con Astrazeneca, nel rispetto delle recenti disposizioni della Regione Campania”. Campania che in queste ore si sta caratterizzando per tutta una serie di iniziative mirate nella campagna di vaccinazione che, pur seguendo le linee guida del governo o non confliggendo con esse, puntano a rendere territorialmente più efficace la macchina di immunizzazione progressiva dei cittadini guidati dal governatore Vincenzo De Luca.

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giampiero Casoni

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora