×

Vaccino Covid ai bambini, lo studio Pfizer: “Sicuro anche tra i 5 e gli 11 anni”

Uno studio Pfizer ha svelato che il vaccino anti-Covid per i bambini tra i 5 e gli 11 anni è sicuro e fornisce una forte risposta immunitaria.

Vaccino

Uno studio Pfizer ha svelato che il vaccino anti-Covid per i bambini tra i 5 e gli 11 anni è sicuro e fornisce una forte risposta immunitaria. 

Vaccino Covid ai bambini, lo studio Pfizer: è sicuro 

Il vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech è sicuro per i bambini dai 5 agli 11 anni e fornisce una forte risposta immunitaria. L’annuncio è arrivato direttamente dalle due case farmaceutiche, dopo uno studio clinico condotto su larga strada. Uno studio che potrebbe dare il via alla vaccinazione dei bambini delle scuole elementari. Si tratta di un vaccino “sicuro, ben tollerato” e ha prodotto una risposta immunitaria definita “robusta“. Lo studio riguarda i bambini tra i 5 e gli 11 anni, come annunciato dalle aziende.

A breve le due aziende chiederanno l’approvazione normativa da parte degli enti regolatori. 

Vaccino Covid ai bambini, lo studio Pfizer: dosaggio inferiore

Il vaccino verrebbe somministrato con un dosaggio inferiore rispetto a quello usato per i ragazzini dai 12 anni in su. Sui 2.268 partecipanti due iniezioni di una dose di 10 microgrammi, ovvero un terzo di quella per adulti, hanno prodotto livelli anticorpali paragonabili a quelli che sono stati rivelati da uno studio sui giovani con un’età compresa tra i 16 e i 25 anni, che hanno ricevuto la dose da adulti.

Anche gli effetti collaterali sono stati simili. 

Vaccino Covid ai bambini, lo studio Pfizer: i dati

I dati di questo studio, che ha svelato che il vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech è sicuro per i bambini dai 5 agli 11 anni, verranno presentati agli organismi di regolazione nell’Unione Europe, negli Stati Uniti e in tutto il resto del mondo. Un passo che faranno il prima possibile. 

Contents.media
Ultima ora