×

Vaccino Covid, Figliuolo: “C’è ancora un pezzo di strada da fare ma siamo all’ultimo miglio”

Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l'emergenza, ha dichiarato che per quanto riguarda il vaccino Covid siamo arrivati "all'ultimo miglio".

Figliuolo

Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza, ha dichiarato che per quanto riguarda il vaccino Covid siamo arrivati “all’ultimo miglio“. Il generale è convinto che la campagna vaccinale stia procedendo per il verso giusto.

Vaccino Covid, Figliuolo: “Siamo all’ultimo miglio”

Con le vaccinazioni stiamo procedendo molto bene, a ritmo di circa 500mila al giorno. Gli italiani hanno capito che solo immunizzandoci tutti insieme si può sconfiggere il Covid. C’è ancora un pezzo di strada fa fare, ma siamo all’ultimo miglio e io sono fiducioso” ha dichiarato il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza, che ha voluto mostrare tutta la sua fiducia. Il generale è convinto che la campagna vaccinale stia procedendo per il verso giusto, anche se c’è ancora molta strada da fare.

Ha molta fiducia negli italiani e in tutto quello che stanno facendo.

Vaccino Covid, Figliuolo: “Vaccinarci per il nostro bene”

Il generale Francesco Paolo Figliuolo, in un interveto per “La Stampa”, ha spiegato che è importante continuare a vaccinarsi per il bene di tutti. Il vaccino è l’unica arma disponibile contro il Covid, così come ha sottolineato il commissario per l’emergenza. “Continuiamo a vaccinarci per il nostro bene e per bloccare definitivamente i contagi” ha dichiarato.

Secondo il generale l’unico modo per riuscire a bloccare in modo definitivo l’aumento dei contagi è portare avanti la campagna vaccinale con grande impegno.

Vaccino Covid: i dati

I dati mostrano che i vaccini sono efficaci oltre l’88% e fino al 96% contro infezioni, ospedalizzazioni, ricoveri in terapia intensiva e rischio di decesso. Questi dati “se da un lato confermano l’efficacia dei vaccini nel mondo reale, dall’altro rilevano la necessità di mantenere le misure individuali raccomandate per limitare ulteriormente la circolazione del virus” ha confermato Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe.

Le percentuali di efficacia sono molto alte, ma solo se si è completato il ciclo vaccinale. Nel caso in cui le persone avessero fatto solo la prima dose, le percentuali di efficacia si riducono nella fascia da 70 a 89%. Si tratta di dati molto promettenti e importanti, che confermano che il vaccino anti-Covid, per il momento, sembra l’unica arma efficace per ridurre i contagi. Per questo Figliuolo ha voluto fare nuovamente un appello per spingere le persone a vaccinarsi.

Contents.media
Ultima ora