×

Vaccino Covid, l’annuncio di Figliuolo: “Dal 10 maggio via alle prenotazioni per gli over 50”

Il generale Figliuolo ha annunciato per il prossimo 10 maggio il via libera alle prenotazioni dei vaccini anti Covid per la popolazione over 50.

vaccino prenotazioni over 50

Nella giornata di giovedì, il commissario all’emergenza Coronavirus Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato per il prossimo 10 maggio il via libera alle prenotazioni dei vaccini anti Covid per la popolazione over 50; cioè per tutti coloro che sono nati fino al 1971.

Si tratta di una progressione graduale del piano vaccinale, resa possibile secondo lo stesso Figliuolo Dal buon andamento delle somministrazioni su scala nazionale delle categorie prioritarie, over 80 e fragili, riportate nell’ordinanza n. 6 del 9 aprile 2021″.

Vaccino, al via le prenotazioni per gli over 50

L’annuncio di Figliuolo segue l’apertura delle prenotazioni per gli over 50 da parte delle regioni Sicilia e Lazio, con la Lombardia che aveva già preventivato l’inizio delle prenotazioni per suddetto scaglione anagrafico per il prossimo 10 maggio e infine Piemonte e Trentino dove la partenza delle prenotazioni dovrebbe avvenire a breve.

Piccole rimodulazioni del piano vaccinale che consentiranno da un lato di salvare il turismo estivo e dall’altro di proseguire spediti verso il traguardo dell’immunità di gregge.

Nella giornata di mercoledì 5 maggio infatti, il generale Figliuolo ha acconsentito alle richieste dell’Emilia-Romagna permettendo di riprendere la vaccinazione di personale scolastico e universitario, che erano state temporaneamente bloccate nei giorni scorsi per proseguire con le somministrazioni agli anziani e alle categorie fragili.

In questo contesto di rimodulazioni rientrano anche le task force inviate in trenta isole minori italiane al fine di renderle Covid free entro l’inizio della stagione estiva. Emblematico il caso delle isole dell’arcipelago campano, con Procida e Ischia che hanno già vaccinato la quasi totalità della loro popolazione.

Contents.media
Ultima ora