×

Vaccino Covid, Speranza: “Terza dose anche ad altre fasce di popolazione, abbiamo dosi a sufficienza”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato che la terza dose di vaccino anti-Covid verrà estesa anche ad altre fasce di popolazione.

terza dose covid

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto in occasione della seconda giornata del Festival delle Città, organizzato a Roma. In questo contesto, il ministro ha rilasciato alcune dichiarazioni relative alla pandemia da coronavirus e alla somministrazione della terza dose di vaccino.

In particolare, Speranza ha annunciato che l’inoculazione della terza dose di vaccino anti-Covid verrà estesa ad altre fasce di popolazione, nel momento in cui i richiami per le categorie già indicate risulteranno completati.

Vaccino Covid, Speranza: “Terza dose anche ad altre fasce di popolazione”

Nel corso della sua partecipazione alla seconda giornata del Festival delle Città di Roma, il ministro della Salute, Roberto Speranza, si è espresso in merito alla somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid alla popolazione.

A questo proposito, il ministro Speranza ha spiegato: “La terza dose, dopo le categorie già indicate (ultraottantenni, personale Rsa, operatori sanitari) sarà allargata anche ad altri ambiti ma ci guiderà la comunità scientifica e valuteremo fin dove dovremo arrivare. Penso alla popolazione un po’ più anziana, e poi decideremo se dobbiamo allargarla alle altre fasce. Abbiamo dosi a sufficienza, non ci sono problemi di approvvigionamento, abbiamo acquistato dosi sufficienti per seguire le indicazioni degli scienziati”.

Vaccino Covid, Speranza: pandemia e decreto legge sul Green Pass

Affrontando il tema della campagna vaccinale in Italia e l’approvazione dell’ultimo decreto legge incentrato sul Green Pass, inoltre, il ministro della Salute ha precisato: “L’epidemia è ancora in corso, sarebbe sbagliato pensare che ne siamo fuori ma è evidente che siamo in una fase molto diversa, con persone che hanno completato il ciclo della vaccinazione, abbiamo superato il 78% di vaccinati, arriveremo all’80% e stiamo continuando ad avere un numero significativo di prime dosi – e ha aggiunto.

Questo avviene soprattutto da quando abbiamo approvato l’ultimo decreto legge sul Green Pass. La fase di straordinarietà si trasformerà gradualmente in una fase di ordinarietà”.

Vaccino Covid, Speranza: il monito rivolto alla popolazione italiana

Infine, Roberto Speranza ha rivolto un avvertimento alla popolazione italiana, ricordando: “Non possiamo abbassare la guardia: siamo ancora in fase pandemica, ma rispetto ai mesi passati abbiamo strumenti che si sono dimostrati efficaci e sicuri, i vaccini. La risposta degli italiani è stata molto positiva e questo ha consentito le riaperture. Il nostro auspicio è proseguire la campagna di vaccinazione – e ha concluso –. Anche le strutture che in emergenza sono state usate, come la Nuvola di Fuksas, passeranno dalla straordinarietà dell’utilizzo all’uso ordinario”.

Contents.media
Ultima ora