×

Vaccino CureVac efficace solo al 47%: “Non soddisfa i criteri di successo specificati”

Si affievoliscono le speranze nei confronti del vaccino CureVac, risultato efficace soltanto al 47%: l'Europa aveva prenotato 405 milioni di dosi.

Vaccino CureVac efficace 47%

Il vaccino anti Covid sviluppato dalla tedesca CureVac non ha raggiunto gli obiettivi sperati: da una seconda analisi ad interim è infatti risultato efficace soltanto al 47% e quindi “non ha soddisfatto i criteri di successo statistici specificati“. Una notizia non buona per la Commissione Europea, che aveva prenotato 405 milioni di dosi 180 milioni delle quali opzionali, ma anche per i Paesi in via di sviluppo che, dato il basso costo, vi avevano riposto molte speranze.

Vaccino CureVac efficace al 47%

A riferirlo è stata la stessa azienda, cosa che ha spinto il titolo della società scambiato a New York in ribasso del 40% negli scambi after-hour. La nota della casa farmaceutica ha specificato che, in un contesto senza precedenti con almeno 13 varianti all’interno del sottogruppo di partecipanti allo studio, il siero CVnCoV ha raggiunto un’efficacia preliminare del 47% contro la malattia Covid-19 di qualsiasi gravità.

Il monitoraggio, che ha coinvolto 40 mila volontari in Europa e America Latina, ha confermato un buon profilo di sicurezza del farmaco e i test proseguiranno fino alla fase finale.

L’amministratore delegato del gruppo Franz-Werner Haas ha spiegato che l’azienda “sta procedendo alla massima velocità per l’analisi conclusiva e ha sempre in programma di chiedere l’autorizzazione. Il siero in questione si basa sulla tecnologia dell’Rna messaggero come quelli di Pfizer/BioNTech e Moderna, che vantano però un’efficacia intorno al 95%.

Per rispettare i requisiti richiesti dall’Oms e dalla Fda, un vaccino anti Covid dovrebbe essere efficace almeno al 50%.

Contents.media
Ultima ora