×

Vaiolo scimmie, in Lombardia 314 casi confermati e 997 vaccinazioni

featured 1640095

Milano, 19 ago. (Adnkronos Salute) – Salgono a 314 i casi di vaiolo delle scimmie confermati in Lombardia, secondo l'aggiornamento diffuso dall'assessorato regionale al Welfare. Mentre sul fronte della prevenzione proseguono le vaccinazioni, che hanno raggiunto quota 997.

Dai dati che emergono dal bollettino, la maggior parte delle infezioni registrate nella regione viene riferita dall'Ats di Milano (221), seguita a distanza dalle Agenzie di tutela della salute Brianza e Insubria (entrambe a quota 21).

Il dato più basso è quello dell'Ats Brescia (5 casi segnalati).

Le fasce d'età più rappresentate restano quelle dai 30 ai 39 anni (47%) e dai 40 ai 49 (27%). Sul totale dei contagiati, 310 sono maschi, 2 le femmine, mentre per 2 non viene specificato il genere. Per 208 casi l'origine è autoctona, per 80 no e per i restanti 26 non è nota. Relativamente ai sintomi, 286 pazienti riferiscono rash, 172 febbre, 136 linfoadenopatia.

Contents.media
Ultima ora