×

Vairano, bimba di 8 anni positiva al Covid: il sindaco invita tutti i cittadini a vaccinarsi

Dopo un mese di tranquillità, senza nuovi contagi, a Vairano Paternora, in provincia di Caserta, una bimba di 8 anni è risultata positiva al Covid-19.

Vairano bimba positiva

Gli esperti ribadiscono che il virus continua a circolare, nonostante l’arrivo della bella stagione e l’efficacia dei vaccini. Tuttavia, il diffondersi di nuove varianti – in particolare la Delta – costringono a mantenere alta l’attenzione. Intanto a Vairano Paternora, in provincia di Caserta, una bimba di 8 anni è risultata positiva al coronavirus: è il primo caso dopo un mese senza contagi.

Il sindaco raccomanda prudenza e fa un appello ai suoi concittadini.

Vairano, bimba di 8 anni positiva

Si respirava un clima di tranquillità a Vairano, dove da un mese la comunità era tornata a condurre la vita di sempre. Nell’ultimo mese, infatti, non si registravano nuovi casi di Covid-19. Ora torna la paura: una bambina di 8 anni è risultata positiva al virus.

Fortunatamente la piccola sta bene, è asintomatica e al momento si trova in isolamento domiciliare.

Intanto proseguono i controlli sui familiari, che dovranno sottoporsi a un tampone. Si esegue anche il tracciamento dei contatti per provare a capire come la bambina si sia infettata e soprattutto se ci sono altri positivi nel paese dell’Alto Casertano.

Vairano, bimba di 8 anni positiva: le parole del sindaco

È il sindaco Bartolomeo Cantelmo ad aver comunicato la notizia della bambina positiva al Covid. “Cari concittadini, come penso sapete, dopo più di un mese senza contagi nel nostro comune, è stata riscontrata una positività a una giovanissima ragazza di 8 anni, asintomatica”.

Poi ha sottolineato: Nessun problema particolare, però ho chiesto al responsabile dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta preposto di valutare con test specifico se trattasi di variante Delta, non perché praticamente cambi molto se fosse così, ma per fare capire a qualche concittadino quanto sia subdolo questo Covid per cui ci sarà ancora da pazientare, rispettare le note regole e soprattutto vaccinarci tutti”.

Vairano, bimba di 8 anni positiva: paura per la variante Delta

Dopo Regno Unito e Spagna, la variante Delta fa paura anche in Italia, dove è arrivata da diverse settimane e sta comportando una risalita dei contagi. Gli esperti, infatti, da tempo raccomandano prudenza e ribadiscono l’importanza dei vaccini. Molti infettivologi ritengono diventi la variante dominante nell’arco di un mese.

Il sindaco di Vairano teme che la nuova mutazione del virus abbia raggiunto anche il suo comune, comportando conseguenze rilevanti sull’intera comunità a partire dai cittadini che non hanno concluso il ciclo vaccinale o che non si sono sottoposti alla vaccinazione.

Contents.media
Ultima ora