Val di Susa, trovati morti i tre alpinisti - Notizie.it
Val di Susa, trovati morti i tre alpinisti
News

Val di Susa, trovati morti i tre alpinisti

Val Di Susa, trovati tre alpinisti morti
Val Di Susa, trovati tre alpinisti morti

Un’altra tragedia della montagna colpisce la Val di Susa con tre alpinisti dispersi e poi trovati morti nella mattinata di ieri.

I tre alpinisti, ovvero due uomini e una donna, di cui dal pomeriggio di venerdì si erano perse le tracce nei pressi del monte Chaberton nelle Alpi Cozie in Val Di Susa a 3131 metri, sono stati purtroppo ritrovati, ma morti. La tragedia avvenuta è confermata dalla gendarmerie francese che ha sorvolato la zona con l’elicottero, ma per una serie di problemi meteo le condizioni non avevano dato la possibilità di sorvolare nel migliore dei modi la zona. Dopo l’elicottero, ci ha pensato la squadra francese con il Cnsas, Piemonte, ovvero il gruppo speleologico, ma neanche in quel caso sono riusciti a trovarli.

Ieri mattina molto presto sono proseguite le ricerche fino a quando hanno trovato i corpi dei dispersi in un canale a nord della montagna. I tre sono morti travolti da una valanga e sono morti per via dei traumi riportati.

Grazie ai carabinieri, i corpi sono stati poi recuperati con l’elicottero e trasportati in attesa del riconoscimento e degli eventuali esami che ne attesteranno le motivazioni della morte.

I tre di cui sono stati trovati i corpi sono Margherita Beria D’Argentina di 24 anni insieme al fidanzato Antonio lovato Dassetto di 27 anni e insieme alla guida alpina ovvero Adriano Trombetta di anni 37.

Questa tragedia segue quella di Gressoney in Valle D’Aosta dove quattro scalatori sono morti in seguito al crollo della parte di ghiaccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche