×

Valentino Rossi, il “dottore” si classifica 17esimo e sbaglia box al GT World Challenge di Imola

Il passo dalla moto GP alle quattro ruote è breve. Valentino Rossi ha esordito nella prima gara della GT World Challenge. Come è andata.

Valentino Rossi sbaglia box

Svestiti i panni del pilota di Moto GP, Valentino Rossi si è cimentato in un’esperienza tutta nuova. Il “dottore” ha debuttato infatti nella gara di Imola del GT World Challenge Europe. Salito alla guida di una Audi del team WRT numero #46, Rossi che ha gareggiato come secondo frazionista, per buona parte della corsa ha fatto dei risultati interessanti tanto da arrivare a mantenere una positiva 14esima posizione.

Ad un certo punto però la sua gara è stata “sbavata” da un incredibile errore nella fase di Pit-Lane, un errore questo che ha influito sul risultato portato a casa da tutta la squadra.

Valentino Rossi sbaglia ai box: cosa è successo

Tutto è successo quando sulla pista di Imola è entrata la Safety car a seguito di un incidente avvenuto nei frangenti precedenti della gara. Rossi ed altri piloti sono stati richiamati ai box ed è stato in quel momento che è successo il caos. Il pilota di Tavullia in un momento d’incomprensione non è riuscito a trovare la sua postazione. Questo lo ha portato ad effettuare un altro giro, infine il cambio con il terzo frazionista Vervisch che ha permesso al team WRT di chiudere al 17esimo posto, dopo essere rientrato in pista in 23esima posizione.

Rossi: “Errore ai box? C’era tanta confusione”

Il “dottore” nel commentare a caldo la sua prestazione ha sottolineato come l’errore commesso fosse dovuto soprattutto alla molta confusione del momento: “Sono contento. Mi è piaciuto gareggiare oggi. Peccato perché siamo stati molto tempo dietro la safety car.

L’errore ai box? C’era tanta confusione […]” Ha infine aggiunto come quanto successo oggi, sia stato per lui un insegnamento: “Sono successe tante cose. Ho imparato molto. Alla prossima”.

Contents.media
Ultima ora