×

Valeria Marini contro Giacomo Urtis: “Mi sono scocciata, non mi coinvolge. Devo fare sempre tutto io”

“Sono ipersensibile. Ci rido e ci scherzo, ma poi crollo. E mo sto crollando". A dirlo è la Marini che si è sfogata con Manila e Carmen.

Valeria Marini Giacomo Urtis

Lei è in assoluto la protagonista più stellare della nuova edizione del Grande Fratello Vip: Valeria Marini è entrata da poco nel reality più chiacchierato di Canale 5, ma sta già lasciando un segno. Da parte della famosa showgirl non mancano saggi consigli e tanti momenti di divertimento, ma impossibile dimenticare i litigi già scoppiati nella casa di Cinecittà.

Dopo le lamentele della Marini per il balletto di Natale, la gieffina sembra essere piuttosto arrabbiata con Giacomo Urtis, con il quale è in gioco al Gf Vip.

Valeria Marini contro Giacomo Urtis

Non solo la lite con Nathalie: nella casa del Gf Vip c’è un certo malumore tra Valeria Marini e il suo compagno di avventura, Giacomo Urtis.

Tra i due c’era già stato qualche malumore, risolto in fretta con baci, abbracci e tanti sorrisi.

I fan sono pronti a scommettere che anche gli ultimi problemi verranno presto chiariti. Tuttavia, riascoltando le parole della vippona, Valeria Marini sembra proprio infuriata con l’amico.

Valeria Marini contro Giacomo Urtis: le sue parole

Commentando il comportamento del suo compagno di gioco, Valeria Marini ha sottolineato:Mi sono scocciata. Poi viene qua: “Perché tu. Quello è arrabbiato. Hanno urlato”. Tutte stupidaggini, che non c’entrano. Siamo un concorrente unico”.

Triste e arrabbiata, la Marini ha aggiunto: “Quando deve fare le cose non coinvolge.

Non mi ha mai coinvolto in un trattamento, capito. Devo fare sempre tutto io. Poi arrivo e si siede al trucco dove sono io“.

Valeria Marini contro Giacomo Urtis: “Sto crollando”

Valeria Marini si è sfogata con Manila Nazzaro e Carmen Russo.

Dopo aver commentato alcuni comportamenti di Urtis che proprio non le piacciono, la Marini ha dichiarato: “Io sono ipersensibile. Per cui ci rido, ci scherzo e tutto quanto e poi a un certo punto crollo.

E mo sto crollando“.

Contents.media
Ultima ora