×

Valeria Porcaro morta a 49 anni: travolta da un furgone mentre saliva in auto

Valeria Porcaro è morta fuori dal suo ambulatorio dopo essere stata travolta da un furgone. Il conducente del mezzo sottoposto anche ad alcol test

Valeria Porcaro

Valeria Porcaro, 49 anni, è morta. La donna stava salendo sulla sua auto quando improvvisamente è stata travolta da un furgone. La sua morte sconvolge un’intera comunità.

Morta dopo essere stata travolta da un furgone: chi è la vittima

Valeria Porcaro era una dottoressa, per la precisione un’allergologa.

Originaria di Napoli, viveva a Brinzio, un piccolo comune in provincia di Varese. La donna era conosciuta, stimata e voluta bene da tutti. A parlare alla stampa è stato il sindaco di Brinzio, Roberto Piccinelli. Ai microfoni di VareseNews ha commentato l’episodio, dicendo che l‘intera comunità è sotto choc.

Morta dopo essere stata travolta da un furgone: la dinamica dell’incidente

Valeria Porcaro era al lavoro il giorno dell’incidente.

Aveva appena terminato di lavorare, quando si stava recando alla sua auto. Il tutto è avvenuto in via Monte Rosa, fuori dal suo ambulatorio. Ad un certo punto, dal nulla, un furgone l’ha travolta e la donna si è ritrovata sotto il mezzo. Sul luogo sono giunti i medici e i paramedici del 118, in codice rosso, a bordo di un’ambulanza e un’automedica. Nonostane la corsa disperata in ospedale e i tentativi di rianimazione, la dott.ssa Porcaro non ce l’ha fatta.

Morta dopo essere stata travolta da un furgone: il conducente non era ubriaco

Sotto choc il conducente del furgone, che interrogato dalla polizia locale ha dichiarato di non aver visto la donna. L’uomo a quanto pare stava facendo retromarcia. Sul caso stanno ancora indagando le forze dell’ordine. Intanto, il conducente del furgone è già stato sottoposto all’alcol test, che è risultato negativo.  

Contents.media
Ultima ora