> > Varano Borghi, schianto frontale lungo la provinciale: Nicola Della Valle mor...

Varano Borghi, schianto frontale lungo la provinciale: Nicola Della Valle morto a 47 anni

schianto frontale un morto

Sono numerosi i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia del ristoratore 47enne deceduto dopo il grave incidente avvenuto nel Varesotto

Il Varesotto piange Nicola Della Valle.

L’uomo, 47 anni e noto ristoratore della zona, è deceduto alcune ore dopo un gravissimo incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto: un frontale violentissimo, avvenuto a Varano Borghi, lungo la provinciale, a seguito del quale ha riportato ferite gravissime. Il terribile sinistro è avvenuto proprio nel giorno di Natale e “Debba”, come tutti erano solito chiamarlo, ha riportato ferite gravissime che, non molto tempo dopo il ricovero, ne hanno causato il decesso.

Grave schianto frontale, morto ristoratore 47enne

Già dalla serata del 25 dicembre la notizia della sua scomparsa ha iniziato a circolare sul territorio, Della Valle era un noto ristoratore di Sesto Calende e dintorni, non lontano da dove è avvenuto l’incidente, e da molti anni gestiva il Circolo di Oneda. Notizia che ha gettato nello sconforto i tanti amici e conoscenti dell’uomo i quali hanno iniziato a postare sui social messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia.

Increduli di fronte ad una tragedia avvenuta in una giornata che dovrebbe essere caratterizzata dalla gioia, dai sorrisi e dallo stare insieme agli affetti più cari.

La ricostruzione dell’incidente

Ed in effetti Della Valle, essendo un ristoratore, aveva trascorso il giorno di Natale al circolo e dopo aver terminato il servizio del pranzo aveva deciso di recarsi dalla madre per scambiarsi gli auguri; da quì la decisione di mettersi in macchina nel tardo pomeriggio.

Purtroppo, raggiunta la Sp18, la strada che corre accanto al lago di Comabbio, qualcosa è andato storto e la vettura da lui guidata si è scontrata frontalmente contro un altro mezzo. Un veicolo con dei medici a bordo è stato tra i primi a fermarsi a prestare soccorso e sono state tentate le prime manovre di rianimazione.

Ma le condizioni del 47enne sono apparse fin da subito molto gravi. Nel frattempo, allertati i soccorsi, sono giunti sul posto elisoccorso e tre ambulanze e Della Valle è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Circolo di Varese.

In serata Debba è deceduto. Gravi restano invece le condizioni del secondo automobilista, un 40enne, ricoverato sempre a Varese.

Il dolore degli amici, Debba lascia due figli

“Ciao Debba, sono sconvolta: un grande se n’é andato”, e ancora “Non è possibile: lascerai un vuoto enorme per tutti, fai buon viaggio amico mio” sono solo due dei
numerosi messaggi di cordoglio pubblicati in queste ore. Debba lascia due figli e molti affetti. Grazie al circolo, tra buona cucina e musica live, aveva infatti
messo insieme una solida famiglia.