×

Varese: Zorzi il primo a entrare in Hall of Fame

Per i suoi 60 anni la Pallacanestro Varese ha chiesto ai tifosi di votare 10 giocatori per la propria Hall of Fame: il primo e` Tonino Zorzi. La prima sessione di voto ha riguardato i giocatori che hanno militato con la societa` lombarda dalla fondazione fino al 1960. L`ala goriziana si e` imposta con il 43% dei voti davanti a Rico Garbosi (25%) e Giancarlo Gualco (12%).

Antonio “Tonino” Zorzi e` nato a Gorizia il 10 giugno del 1935 e ha iniziato a giocare nel 1950 con l`Agi. A 18 anni ha vestito la prima maglia della Nazionale partecipando ai campionati europei di Mosca. Complessivamente vanta 35 presenze con la maglia azzurra. Arriva a Varese nel 1954 vestendo la maglia della Storm e vi rimane sino alla stagione 1961/1962 quando fa ritorno a Gorizia intraprendendo la carriera di allenatore e diventando il decano dei coach con oltre 1.000 partite dirette.

Con Varese vince lo storico scudetto del 1961 e partecipa all’esordio in Coppa Europa del 1962. Nella stagione 1954/55, quando ancora non esisteva il tiro da tre punti, ne ha segnati 52 in una sola gara. Il prossimo periodo di votazione riguarda i giocatori che hanno militato in biancorosso dal 1960 al 1968. Gli stessi tifosi hanno suggerito una `rosa` per le votazioni, e ne fanno parte Bufalini, Cescutti, Gatti, Gavagnin, Gennari, Maggetti, Padovan, Toth, Vianello, Villetti.
Clicca per ingrandire

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche