×

Variante Delta, allarme pediatri Usa: aumento contagi dell’85% tra i bambini

I pediatri americani hanno lanciato un allarme per quanto riguarda la variante Delta del Covid. I contagi tra i bambini sono aumentati dell'85%.

Covid Bambini

I pediatri americani hanno lanciato un allarme per quanto riguarda la variante Delta del Covid. I contagi tra i bambini sono aumentati dell’85%. Una situazione che inizia ad essere sempre più preoccupante. 

Variante Delta, allarme pediatri Usa: aumento dei contagi

Negli Stati Uniti i pediatri hanno lanciato l’allarme per quanto riguarda i casi di Covid tra i bambini. I casi sono causati dalla variante Delta, che sta nuovamente preoccupando il mondo intero, a causa della sua alta contagiosità, che la rende molto più facilmente trasmissibile. In una sola settimana, ovvero dal 22 al 29 luglio, i contagi tra i bambini sono aumentati dell’85% rispetto alla settimana precedente. A denunciare questa crescita di casi è stata l’Accademia dei pediatri americani, che ha sollecitato la Food and Drug Administration (Fda) ad approvare velocemente un vaccino contro il Covid per i bambini al di sotto dei 12 anni

Variante Delta, allarme pediatri: il vaccino per i più piccoli

La Fda deve lavorare aggressivamente per l’autorizzazione di una immunizzazione per i giovanissimi” si legge nella lettera che i pediatri hanno inviato al commissario Janet Woodcock, della Fda. La lettera è stata firmata dal presidente dell’accademia dei pediatri Lee Savio Beers, che ha sottolineato che “la variante Delta ha creato un nuovo e pesante rischio per i bambini“. La situazione per i più piccoli è sempre più preoccupante, tanto che i pediatri americani stanno chiedendo di velocizzare i tempo con l’uscita di un vaccino anche per i bambini con un’età inferiore ai 12 anni.

Sicuramente una decisione che scatenerà delle polemiche, ma l’appello dei pediatri americani in questo momento è molto forte. 

Variante Delta, allarme pediatri: crescita dei contagi tra i piccoli

Dall’inizio della pandemia ad oggi non si era mai registrata una crescita dei contagi tra i bambini come quella avvenuta nell’ultima settimana. Le unità di cure intensive degli ospedali di alcuni Stati sono ai limiti di capacità. In Florida gli “staff e i medici sono sopraffatti dal numero di ricoveri di bambini colpiti da Covid” ha spiegato Aileen Marty, esperto di malattie infettive della Florida International University.

I nostri pediatri, gli infermieri non ce la fanno più e i bambini stanno soffrendo: è una situazione devastante” ha dichiarato l’esperto Aileen Marty.

Contents.media
Ultima ora