×

Variante Delta, da covid free al nuovo focolaio: il caso di Maleo

In poche settimane il comune di Maleo (Lodi) passa da covid free a registrare un piccolo focolaio di variante Delta del covid, tra paura e angosce.

variante delta focolaio maleo

Da covid free all’improvvisa registrazione di un piccolo focolaio di variante Delta del covid: il piccolo paese di Maleo, in provincia di Lodi è tra i 10 comuni italiani a esser stato monitorato con maggiore attenzione dalle istituzioni sanitarie dall’arrivo della variante in Italia.

Maleo, da covid free al piccolo focolaio di variante Delta

Maleo, piccolo paese in provincia di Lodi (e molto vicino a Codogno) in poche settimane passa dallo staus di covid free al registrare un piccolo focolaio di variante Delta.

Nella località ci sono anche alcuni casi Delta, l’Agenzia di tutela della salute ha dato conferme ai sanitari“: l’annuncio del sindaco, Dante Sguazzi, visibilmente preoccupato per l’evoluzione rapida della situazione del piccolo comune lombardo.

“Sembrava di essere arrivati alla fine di un incubo e invece è ancora tempo di alzare la guardia. Dopo un periodo di contagi zero, il nostro paese è in controtendenza e ha registrato questo boom di infetti che preoccupa molto. Anche se, fortunatamente, sembra che nessuno sia grave e soltanto un uomo, debilitato dalla polmonite, ha dovuto chiedere aiuto al pronto soccorso”. Così illustra in seguito il primo cittadino, richiamando all’attenzione i suoi concittadini.

Maleo, l’improvviso focolaio di variante Delta

Il piccolo comune di Maleo risulta attualemnte tra i 10 comuni italiani sotto stretta osservazione dal punti di vista epidemiologico. Non è di certo una novità, dato che il comune del lodigiano già all’inizio della pandemia ha pagato a caro prezzo al sua vicinanza con Codogno, primo paese in cui si è registrato il paziente 1.

Tra i primi a tornare libero dal virus, ora la variante spaventa non poco il piccolo paesino del Lodigiano: “La novità della variante spaventa ancora di più.

Sono preoccupato perché questo accade ad alcuni giorni di distanza dal poter togliere la mascherina, almeno all’aperto e c’è il rischio che molti siano imprudenti“. Questo il commento del primo cittadino, che chiede la massima prudenza ai suoi concittadini.

Maleo e Codogno, ora l’incubo del focolaio di variante Delta

Data la vicinanza, la situazione legata al covid e alla variante Delta torna a gettare nello sconforto anche Codogno, che nei giorni scorsi tramite il sindaco Francesco Passerini aveva dichiarato di aver raggiunto i zero casi di contagi.

Ora invece anche Codogno deve fare i conti con la variante di origine indiana che sta mettendo in ginocchio l’Inghilterra e altri paesi europei.

Contents.media
Ultima ora