×

Variante Delta, nuovo studio del CDC: “Contagiosa come la varicella”

La variante Delta del Covid sarebbe contagiosa come la varicella: è quanto affermato in un rapporto del Center for Disease and Control.

Variante delta varicella

Secondo uno studio del Center for Disease and Control statunitense, la variante Delta sarebbe contagiosa come la varicella e in grado di causare infezioni più gravi rispetto alle altre varianti. Secondo il New York Times ci sarebbe questa analisi alla base della decisione di reintrodurre l’obbligo di mascherina al chiuso anche per chi ha già completato il ciclo vaccinale: “In considerazione della maggiore trasferibilità e dell’attuale protezione vaccinale, è generalmente essenziale indossare una mascherina“.

Variante Delta contagiosa come la varicella

Nel rapporto si legge che la protezione offerta dai vaccini rimane altissima nel prevenire malattie gravi, ospedalizzazione e morte. Tuttavia la direttrice del CDC Rochelle Walensky ha affermato che una persona vaccinata contagiata, ipotesi remota ma comunque possibile, la carica virale nel naso e nella gola ha lo stesso potenziale infettivo che nelle persone non vaccinate.

E’ quanto reso noto anche da Anthony Fauci, il quale ha spiegato che i soggetti positivi che hanno già ricevuto il vaccino hanno lo stesso livello di virus di coloro che non si sono immunizzati.

Variante Delta contagiosa come la varicella: “La guerra è cambiata”

La variante Delta, continua lo studio, è più trasmissibile dei virus che causano MERS, SARS, Ebola, raffreddore, influenza stagionale e vaiolo. Il prossimo passo immediato per l’agenzia è quello di “riconoscere che la guerra è cambiata“.

Contents.media
Ultima ora