×

Variante Omicron, l’Australia vieta i voli da nove paesi dell’Africa

Variante Omicron, l’Australia vieta i voli da nove paesi dell’Africa e si blinda rispetto alla possibilità che il nuovo ceppo arrivi nel paese

Il ministro della sanità australiano Greg Hunt

La variante Omicron fa paura anche ai paesi che hanno vaccinato in maniera massiva i loro cittadini e l’Australia vieta i voli da nove paesi dell’Africa. Per due settimane sono stati interrotti tutti i collegamenti con Sudafrica, Namibia, Zimbabwe, Botswana, Lesotho, Eswatini, Seychelles, Malawi e Mozambico.

Pericolo Omicron, l’Australia vieta i voli a ben nove paesi africani

La scelta dello “spettro largo” annunciata dal ministro della sanità Greg Hunt è intelligente, perché non tiene conto solo dei paesi dove la omicron è censita, ma della geografia tribale e socioeconomica di paesi che con il Sudafrica non hanno solo confini, ma anche interessi comuni. Hunt ha spiegato che l’Australia ha alti tassi di vaccinazione e proprio per questo sono necessarie misure precauzionali contro il nuovo ceppo, per non vanificare il lavoro fatto

Tutte le misure per scongiurare la Omicron, l’Australia vieta i voli e dispone controlli

E ci sono ovviamente misure accesorie: i cittadini australiani che siano stati in quei paesi negli ultimi 14 giorni dovranno entrare in quarantena obbligatoria all’arrivo. Chi non è australiano e viene dall’Africa in Australia per ora non ci entrerà proprio.  In più, chiunque sia già arrivato in Australia da uno di questi nove paesi deve mettersi immediatamente in auto isolamento e sottoporsi ad un tampone. Hunt ha precisato che allo stato  “non ci sono casi noti della variante Omicron in Australia. 

Un caso proveniente dall’Africa ma non si sa se sia la Omicron, intanto l’Australia vieta i voli

“Abbiamo adottato misure preventive severe in passato e lo stiamo facendo di nuovo”. Le stime dicono che le persone arrivate dall’Africa australe dal primo novembre sono meno di cento. Una di esse era risultata positiva nel campo di quarantena di Howard Springs, a Nord, ma non è noto di quale ceppo perché il sequenziamento genomico è ancora in atto. La variante Omicron è emersa per la prima volta in Botswana ed è stata rilevata in Sudafrica, Hong Kong, Israele e Belgio

Contents.media
Ultima ora