×

Variante Omicron, paralisi del sonno nuovo sintomo: cosa succede mentre si dorme

Uno dei sintomi che può portare la variante Omicron è la paralisi del sonno, come se il corpo di una persona dormisse e il cervello no.

Omicron

Uno dei sintomi che può portare la variante Omicron è la paralisi del sonno, come se il corpo di una persona dormisse e il cervello no. Alcuni pazienti hanno segnalato questo terribile sintomo.

Variante Omicron, paralisi del sonno nuovo sintomo: cosa succede mentre si dorme

La variante Omicron coinvolge le alte vie respiratorie, a differenza della Delta, che colpisce più facilmente i polmoni. Nonostante sia molto più contagiosa, sembra essere meno grave. Il Messaggero, però, ha riportato che alcune persone hanno segnalato un sintomo davvero terribile. Si tratta della paralisi del sonno. Secondo il Ssn “è quando non puoi muoverti o parlare mentre ti svegli o ti addormenti“. Si tratta di una condizione che si manifesta quando una persona non riesce a muovere i muscoli, come se il suo corpo stesse dormendo, mentre il cervello è sveglio.

Variante Omicron, paralisi del sonno nuovo sintomo: la sensazione di essere paralizzati

La paralisi del sonno fa parte delle parasonnie ed è caratterizzata dell’inclusione della paralisi fisiologica dei muscoli, tipica della fase Rem, che si inserisce in un momento di transizione tra la veglia e il sonno. Le persone hanno la sensazione di essere svegli ma paralizzati. Una sensazione che dura pochi secondi, ma che diventa molto angosciante per chi la sperimenta.

Variante Omicron, paralisi del sonno nuovo sintomo: è innocuo

Fortunatamente si tratta di un sintomo del tutto innocuo, che può accadere poche volte nella vita, come ha assicurato il NHS, sistema nazionale sanitario del Regno Unito. Nonostante questo viene definito come un sintomo “da incubo“, perchè porta la persona che lo sperimenta in una fase di paura e angoscia profonda.

Contents.media
Ultima ora