×

Variante Omicron, primo morto nel Regno Unito: l’annuncio di Johnson

In Regno Unito è stato registrato il primo morto legato alla variante Omicron: ad annunciarlo è stato Boris Johnson.

In Danimarca è boom di contagi da variante Omicron

Il Premier Boris Johnson ha annunciato che in Regno Unito è morto un soggetto positivo alla variante Omicron: si tratta della prima vittima accertata legata alla nuova variante che sta contribuendo all’aumento dei contagi e dei ricoveri in territorio inglese.

Variante Omicron: primo morto nel Regno Unito

La dichiarazione è giunta durante una visita ad un hub vaccinale vicino a Paddington, nella zona ovest di Londra. “Purtroppo la mutazione Omicron sta producendo ricoveri e purtroppo è stato confermato che almeno un paziente è morto“. Johnson non ha fornito alcuna informazione circa le generalità della vittima né ha specificato se avesse patologie pregresse e dove ha contratto il virus.

Questa notizia, ha continuato, deve spingere ad accantonare l’idea che la nuova variante dia sintomi più lievi rispetto alle altre e riconoscere il ritmo con cui il virus si diffonde tra la popolazione.

Di qui la sua esortazione a vaccinarsi: “La cosa migliore che possiamo fare è somministrare i booster“.

La conferma è arrivata dopo che il segretario alla Salute Sajid Javid aveva dichiarato che una decina di persone positive a Omicron sono attualmente ricoverate negli ospedali del Regno Unito.

Contents.media
Ultima ora