×

Vecchie tradizioni nuziali irlandesi

Condividi su Facebook

I riti nuziali moderni sono numerosi ma le coppie potrebbero voler mantenere l’eredità culturale con delle tradizioni classiche.

Coloro che cercano riti antichi non saranno certo delusi dalla ricchezza degli usi e costumi irlandesi.

Folklore
Il folklore irlandese recita: “sposati a maggio e rimpiangerai quel giorno, sposati in aprile e sarai una sposa felice”. Il mese di novembre è un altro mese appropriato per sposarci perché gli irlandesi ritengono che sposarsi nel mese del raccolto porti una vita fruttuosa agli sposi.

Presagi
I segni tradizionali di cattiva sorte il giorno delle nozze per gli irlandesi sono: incontrare un funerale lungo la strada o la caduta del primo uomo che fa gli auguri alla sposa.

Rompere un bicchiere o tazza il giorno del matrimonio è un segno altrettanto funesto.

Il legame delle mani
Il legame delle mani o handfasting è una vecchia tradizione celtica che prevede di “legare” la coppia per un anno e un giorno, alla fine di questo periodo se esce fuori che la coppia non ha superato la prova ognuno andrà per la sua strada.

Claddagh
L’anello di fidanzamento e fede tipico irlandese è chiamato Claddagh e il suo disegno si compone di due mani che tengono ben stretto un cuore incoronato.

Il Claddagh rappresenta il vero amore, l’amicizia e la fedeltà eterne tra due partner.

Ferro di cavallo
Le spose irlandesi portano un ferro di cavallo che viene loro donato come porta-fortuna. Il ferro di cavallo deve essere sempre girato all’insù in modo che la buona sorte non venga mai dispersa.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.