Veglia cadavere della madre per due mesi: denunciata per occultamento - Notizie.it
Veglia cadavere della madre per due mesi: denunciata per occultamento
News

Veglia cadavere della madre per due mesi: denunciata per occultamento

Una scena orribile è apparsa dinanzi agli occhi dei Carabinieri che sono entrati in un appartamento di Via Alciati, nel quartiere Primaticcio di Milano. Un cadavere si trovava in avanzato stato di decomposizione da almeno due mesi, ricoperto di insetti. I residenti del condominio avevano denunciato la scomparsa della settantaseienne Morella Bacci, che viveva nell’appartamento insieme alla figlia di cinquantaquattro anni, con disagi psichici.

La donna è stata denunciata per occultamento di cadavere ed è stata subito trasportata in ospedale per ricevere un trattamento sanitario obbligatorio. I condomini non avevano notizie delle due donne da circa due mesi, e non sentivano le urla dei litigi tra madre e figlia. Hanno quindi richiesto l’intervento dei Carabinieri, che hanno forzato l’entrata dell’abitazione ritrovandosi davanti una scena a dir poco raccapricciante.

Secondo i primi rilievi effettuati, la signora Bacci è deceduta per cause naturali e vegliata dalla figlia fino al macabro ritrovamento. Nessuno all’esterno ha potuto accorgersi di nulla perché l’appartamento delle due donne risultava ben sigillato e la figlia faceva arieggiare bene le stanze.

1 Trackback & Pingback

  1. Veglia cadavere della madre per due mesi: denunciata per occultamento | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche