×

Vele, tonni e scimitarre a Cagliari

Si potrà visitare a Cagliari fino all’11 dicembre 2010 la mostra ispirata a Emilio Salgari dal titolo “Vele, tonni e scimitarre – avventure salgariane nel Mar di Sardegna“, allestita nei locali del centro comunale d’arte e cultura Lazzaretto di Sant’Elia.

La Sardegna, crocevia del Mediterraneo, luogo di scambi e di incontro tra culture e popoli, fu fonte di ispirazione per il celebre scrittore di avventure che ai primi del Novecento ambientò il romanzo “Le pantere di Algeri” e il racconto “La pesca dei tonni” ad Alghero e nell’isola di San Pietro.

La mostra propone dipinti, armi, gioielli e abiti datati tra il XVII e il XIX secolo e provenienti da diverse regioni italiane ma anche da Libia, Tunisia e Marocco.

In mostra, inoltre, modellini e diorami, illustrazioni e quadri moderni, foto, filmati e diverse postazioni tecnologiche e multimediali, come quella del libro virtuale.

Il viaggio nel mondo di Salgari prevede anche una sezione dedicata al cinema ispirato ai romanzi dello scrittore veronese con la proiezione a ciclo continuo di sequenze tratte dai film “I pirati della Malesia”, “I tre corsari” , “Jolanda la figlia del corsaro nero” e da “Sandokan”, il popolare sceneggiato televisivo.

Orari: dal martedì alla domenica 9 -13 e 17 – 21
Biglietti: intero: 3 euro, ridotto 2 euro. La mostra rientra nel circuito Karalis Card
Informazioni: tel. +39 070 3838085 Mail: lazzaretto2000@tiscali.it


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:

Leggi anche