Veltroni ferito da un cane: morso durante il Festival di Brescia
Cronaca

Veltroni ferito da un cane: morso durante il Festival di Brescia

Veltroni

L'ex segretario del Pd Walter Veltroni è stato morso ad un polpaccio da un cane, in occasione della presentazione del suo film "Indizi di felicità", alla Festa provinciale dell’Unità di Brescia.

Piccolo fuoriprogramma per l’ex segretario del Pd Walter Veltroni, che è stato morso ad un polpaccio da un cane, mentre si trovava alla Festa provinciale dell’Unità di Brescia, dove ha presentato il suo ultimo film “Indizi di felicità”.

L’accaduto e la reazione di Walter Veltroni

La disavventura è avvenuta Lunedì sera. Walter Veltroni era ospite festa provinciale dell’Unità di Brescia, a Botticino, quando è stato colto alla sprovvista da un cane che lo ha morso al polpaccio, provocando uno squarcio profondo nei pantaloni e un taglio sulla gamba.

Poco prima di salire sul palco per presentare il suo nuovo film “Indizi di felicità”, Veltroni è arrivato ai tavoli del ristorante e si è avvicinato a una coppia di bresciani che voleva salutarlo. Con questi anche il cane di taglia media, che gli ha azzannato la gamba.

L’ex segretario del Pd è stato subito medicato dalla Croce Bianca che era presente all’evento, e poi è stato trasportato in ospedale a Brescia per l’antitetanica e per verificare che non si trattasse di un morso profondo.

Non ha riportato gravi ferite.

Walter Veltroni ha ironizzato sul suo account Twitter, dove ha scritto attraverso un tweet “La posizione sul vile e proditorio attacco canino, di chiaro stampo reazionario e antipopolare“. Il film di Veltroni è stato proiettato nelle sale italiane verso la fine di Maggio, ma oggi di nuovo in tour nelle feste e nelle piazze del Belpaese, “Indizi di felicità” è un docu-film che racconta tutti gli aspetti della felicità: la ricerca della felicità, la felicità ritrovata, la felicità dei tempi moderni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche