> > Sinistra, Veltroni: 'Bisogna ritrovare l'unità per vincere'

Sinistra, Veltroni: 'Bisogna ritrovare l'unità per vincere'

veltroni

Veltroni, l'ex segretario dem, fa una dichiarazione in un programma di Radio Capital.Il suo messaggio è rivolto a tutta la sinistra.Il Pd deve essere unito.

Veltroni, l’ex segretario dem, fa una dichiarazione in un programma di Radio Capital.

Il suo messaggio è rivolto a tutta la sinistra e invita il Pd a recuperare il rapporto con Campo progressista e con Mdp. Il motivo è che uniti, potranno competere con le forze del centrodestra. Ovviamente l’obbiettivo delle forze di centrosinistra è quello di battere il centrodestra alla prossime elezioni. Secondo l’ex segretario dem la sinistra può competere con la destra solo se rimane unita.

Le dichiarazioni di Veltroni

Veltroni Walter, ex segretario dem, fa una dichiarazione durante il programma radiofonico “Circo Massimo” condotto da Jean Paul Bellotto e Massimo Giannini su Radio Capital.

Secondo Veltroni la sinistra deve unirsi per poter competere con le forze del centrodestra. Il Pd dovrebbe recuperare il rapporto con il Campo progressista e con il Mdp. Solo questa mossa potrebbe permettere alla sinistra di andare ben oltre l’attuale 26%, un dato emerso dall’ultimo sondaggio di Ilvo Diamanti. Questa potrebbe essere una valida soluzione per sconfiggere le forze del centrodestra alle prossime elezioni. Ma è un problema di volontà politica e non solo, anche di capacità di inclusione e di disponibilità nei confronti degli altri.

Tutte le volte che la sinistra è rimasta divisa sono successe le cose peggiori. Veltroni dice anche che molte delle persone che oggi votano M5s in passato avevano creduto nel Pd ma sono rimasti delusi dal correntismo.

Approfondimenti

Oltre alle sopracitate dichiarazioni Veltroni aggiunge qualcos’altro. Egli specifica che l’unirsi non dovrebbe significare l’obbligo di inclusione di forze che potrebbero stare al centrodestra. Spiega infatti che la sinistra non dovrebbe essere così debole da schierarsi insieme a qualcuno che potrebbe tranquillamente schierarsi con qualcun altro.

Perchè debole non lo è. Ma dovrebbe invece pensare che l’unione sia una cosa positiva e quindi dovrebbe cercarla. Quindi un’alleanza tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi sarebbe un terribile errore. Il Pd è forte grazie al ruolo che ricopre come alternativa alla destra. La soluzione ultima per trovare nuovamente la forza e l’energia di una volta, il Pd dovrebbe ritrovarla da se stesso. Deve farlo per forza se vuole tornare a vincere.

Le soluzioni

Secondo il primo segretario del Pd la sinistra dovrebbe ritrovare se stessa e cominicare a lottare per ottenere la vigorosità di una volta. Veltroni, durante l’intevista, aggiunge che non bisogna avere timore della propria identità. Perchè l’identità della sinistra è quella che ha permesso alla storia di avere delle pagine incredibili. La sinistra è destinata a morire se non ha più il coraggio di essere se stessa. La diversità è molto importante perchè ti da il permesso di distinguerti rispetto a tutti gli altri. Se il partito di sinistra fosse uguale ad uno di destra sarebbe come vedere i prodotti tutti uguali al supermercato. L’esempio più facile da indentificare è quello di Trump con Obama. Veltroni dice infatti che Trump sta cancellando tutto quello che ha fatto Obama come presidente.

Conclusioni

Durante l’intervista Veltroni fa anche una riflessione che coinvolge la sinistra di tutta Europa. Si accinge a commentare la vittoria dei popolari in Austria quando dichiara che la sinistra sta vivendo una profonda crisi anche in tutto il resto dell’Europa. Sta vivendo una crisi purtroppo drammatica perchè a quanto pare non ha ben capito che il mondo ormai è cambiato e che bisogna fare qualcosa per stare al passo con i tempi.