×

Vene varicose: 5 consigli utili per curarle

Le vene varicose possono essere una patologia preoccupante, ma è possibile curarla e trattarla con i migliori rimedi naturali e una prevenzione accurata

vene varicose

Con il passare del tempo, si può andare incontro a dei problemi che riguardano la circolazione sanguigna delle gambe e le vene varicose appartengono a questo gruppo. Un problema antiestetico e doloroso che si può trattare con i migliori rimedi e soluzioni naturali.

Vene varicose: cause

Sono un problema dovuto al ristagno dei liquidi nelle gambe. Con il termine vene varicose si intende sia un inconveniente estetico, ma anche una patologia vascolare di grande importanza che colpisce soprattutto il sesso femminile. Sono dilatazioni delle pareti venose che colpiscono gli arti inferiori, ovvero le gambe.

I motivi per cui si formano le vene varicose sono vari ed è bene capire quali siano in modo da sapere i rimedi e le soluzioni più adatte. In alcuni casi, l’origine può essere dovuta sia a un trauma, ma anche a una malformazione congenita. Passare troppo tempo in piedi e svolgere un lavoro prettamente sedentario porta gonfiore alle gambe, ma questa non è una causa diretta delle vene varicose.

Sono una patologia soprattutto femminile che tende a colpire le donne in età fertile per via degli ormoni e quindi dovuto alla presenza degli estrogeni. Ci sono poi altri fattori che tendono a influire sull’insorgenza delle vene varicose, come le gravidanze, ma anche il sovrappeso e la ritenzione idrica. Sono motivi scatenanti anche una serie di fattori ereditari, le abitudini di vita sbagliate, passare diverso tempo in piedi e anche il fumo.

Alle cause si accompagnano una serie di sintomi, quali pesantezza, gonfiore alle gambe, bruciore, formicolio, prurito, ecc. Sono sintomi e disturbi che, in estate, tendono a essere peggiori in quanto complice il caldo, le vene tendono a dilatarsi e appaiono ancora più evidenti. Se non trattate nel giusto modo, possono portare anche a flebiti, trombosi, oltre a ulcere alle gambe.

Vene varicose: consigli

Avere gambe belle e sane significa anche fare una corretta prevenzione prendendosene cura nel modo giusto con prodotti che siano specifici e adeguati. Per prevenire e trattare le vene varicose, ci sono una serie di consigli che possono aiutare a combatterle in modo da non sentire troppo dolore.

Uno dei primi consigli è sicuramente dedicare più tempo all’attività fisica. Considerando che una delle cause è una vita sedentaria, si può aggiungere più moto nel proprio stile di vita in modo da non rimanere sedute o in piedi per troppo tempo. Muoversi aiuta a stimolare il flusso sanguigno evitando il ristagno dei liquidi.

Il sovrappeso, avere dei chili in più influisce sull’insorgenza delle vene varicose e una buona soluzione è quella di controllare il proprio peso apportando dei cambiamenti e delle modifiche alimentari nella propria dieta. Si consiglia di mangiare cibi ricchi di antiossidanti e bere molta acqua. L’uso delle calze elastiche è un supporto utile per chi soffre di questo problema. Sono calze che aiutano la circolazione sanguigna stimolando la compressione graduata.

Usare prodotti o creme specifiche come Varicolift sicuramente aiuta a prevenire e curare le vene varicose. Durante il periodo estivo, considerando anche il caldo terribile di questi giorni, si consiglia di evitare l’esposizione a fonti di calore e tenere le gambe sollevate su un cuscino aiuta con la circolazione sanguigna.

Vene varicose: miglior rimedio

Per trattare e curare il problema delle vene varicose, insieme ai consigli raccomandati poc’anzi, vi è una soluzione efficace considerata la migliore. Si tratta di Varicolift, una crema consigliata da esperti e consumatori che aiuta a contrastare le vene varicose che permette di tornare a una vita senza dolori.

Una crema a base naturale che ha già aiutato tantissimi consumatori e che si prende cura delle vene varicose.

Un prodotto sicuro ed efficace, oltre che testato. Molto facile da applicare in quanto bastano pochi minuti per metterlo e cominciare a godere dei suoi benefici. Si consiglia di usarla giornalmente sulla pelle asciutta e pulita. Non ha controindicazioni o effetti collaterali, dal momento che si basa sui seguenti componenti naturali:

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine -

  • Arnice montana: ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, allevia i dolori combattendo le lesioni muscolari e le infiammazioni
  • Centella: una pianta che ha effetti benefici e terapeutici sui tessuti e stimola l’elasticità dei vasi sanguigni
  • Olio d’oliva: si usa in vari ambiti, ha benefici emollienti e migliora i tessuti, antiossidante e rende la pelle più giovane e morbida
  • Escina: sostanza che normalizza i tessuti fornendo una azione antinfiammatoria.

Per evitare di andare incontro a truffe, essendo originale ed esclusivo, quindi non reperibile nei negozi o e-commerce, l’utente interessato deve collegarsi alla pagina ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. La crema è in offerta al costo di 49€ invece di 82 per una confezione con la spedizione gratuita. Il pagamento è con Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere direttamente alla consegna della merce.

Contents.media
Ultima ora