×

Venezia: la domenica di Al Pacino

default featured image 3 1200x900 768x576

al pacino wilde salome 219x300Grande attesa in Laguna per Al Pacino.

Riflettori anche su “Terraferma“, primo film italiano in concorso.

Applausi della critica per “Wilde Salome“, il viaggio-lezione di Al Pacino che propone in chiave cinematografica l’opera teatrale di Oscar Wilde, Salomé. Il film, mostrato ieri in anteprima per la stampa, sarà proiettato oggi nella Sala Grande, come film fuori concorso, in occasione della consegna del Glory Filmaker Award all’attore italoamericano.

Oggi è anche il giorno di “Terraferma“, il primo film italiano in concorso alla 68° edizione del festival.

La pellicola di Emanuele Crialese affronta lo scottante argomento degli sbarchi dei migranti sulle nostre coste.

Grandi attese per grandi film dunque, ma la Mostra rischia di perdere la sua madrina: due giorni fa è infatti venuta a mancare la madre di Vittoria Puccini. L’attrice aveva già lasciato il Lido dopo la serata inaugurale e avrebbe dovuto farvi ritorno il 5 settembre fino alla serata conclusiva del 10. Il grave lutto subito mette però in dubbio la presenza della Puccini.

Contents.media
Ultima ora