×

Ventaglio: parte la domanda di concordato

banner_ventaregalo

Domanda di concordato con ristrutturazione e assemblea straordinaria dei soci per l’incorporazione di Columbus, VentaClub e Resorts in I Viaggi del Ventaglio. Sono questi i due punti cardine della delbera del consiglio di amministrazione del Gruppo che si è riunito ieri. Si procederà quindi lungo la strada del concordato per uscire dalla fase di stallo in cui si ritrova il tour operator. Il provvedimento, si specifica in una nota, dovrebbe prevedere 3 punti: “Il pagamento delle spese di procedura e delle spese in prededuzione; il pagamento dei debiti privilegiati; la soddisfazione di tutti i creditori chirografari mediante conversione al capitale de I Viaggi del Ventaglio Spa dei crediti vantati”. Stessa procedura dovrebbe poi essere adottata dalle società controllate. Una volta omologato il concordato verrebbe poi convocata l’assemblea straordinaria de I Viaggi del Ventaglio con due punti all’ordine del giorno: “Aumentare il capitale per consentire la conversione a capitale dei crediti vantati dai creditori de I Viaggi del Ventaglio, Columbus, VentaClub e Resorts; deliberare la fusione per incorporazione in I Viaggi del Ventaglio di Columbus, di VentaClub e di Resorts”.

La continuazione dell’attività “nelle more dell’esecuzioen del concordato – prosegue la nota – sara` affidata a Ventaglio I Viaggi S.r.l. (posseduta al 100% da I Viaggi del Ventaglio), che prendera` – temporaneamente – in affitto da I Viaggi del Ventaglio e da Columbus i rispettivi rami di azienda, relativi alle principali destinazioni. Al termine dell’affitto, le aziende I Viaggi del Ventaglio e Columbus rientreranno nella disponibilita` di I Viaggi del Ventaglio (anche quale incorporante di Columbus)”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche