×

Venti fino a 120 km, l’uragano Nicholas arriva in Texas

Roma, 14 set. (askanews) – Venti fino a 120 chilometri all’ora, piogge forti e allagamenti, la tempesta tropicale Nicholas si è rafforzata e trasformata in un uragano, abbattendosi sulla costa del Texas; ora punta minacciosa verso Houston.

Il sindaco Sylvester Turner ha detto che la città è in stato di massima allerta. Le autorità hanno eretto barricate, attivato l’ufficio di gestione delle emergenze e chiesto ai residenti di non uscire di casa e prendere tutte le precauzioni possibili.

In vista dell’arrivo della tempesta molti voli erano già stati cancellati. Scuole chiuse, al momento per due giorni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora