Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Verona Lario vuole 3,5 milioni per il divorzio Berlusconi
Cronaca

Verona Lario vuole 3,5 milioni per il divorzio Berlusconi

Per divenatre ex moglie, la Lario chiede a Silvio Berlusconi 3,5 milioni al mese come assegno di accompagnamento. A dicembre i coniugi saranno di nuovo tenuti a presentarsi davanti al giudice per il prosieguo della causa di separazione giudiziale con addebito nei confronti del premier, nuova tappa dopo il fallimento del tentativo di conciliazione.

La moglie di Silvio Berlusconi. Veronica Lario, per il divorzio torna a chiedere un assegno mensile di 3,5 milioni di euro, ribadendo le sue richieste tramite una memoria integrativa presentata qualche giorno fa dal suo legale al Tribunale a Milano, prima dell’udienza prevista per la metà di dicembre.

Un accordo sembrava fosse stato raggiunto a maggio e pareva che alla signora Lario avrebbe ricevuto 300.000 euro al mese più l’usufrutto di villa villa Belvedere.Ma non sembra che questo accordo sia ancora ritenuto valido.

Veronica Lario, 53 anni, ha vissuto 30 anni con Silvio Berlusconi, che ha sposato 19 anni fa, dopo il primo divorzio del Cavaliere.

La coppia ha avuto tre figli, Barbara, 25 anni, Eleonora, 23, e Luigi, 21 anni.

L’ex attrice di teatro ha presentato istanza di divorzio l’anno scorso, dopo che Berlusconi aveva partecipato alla festa per il diciottesimo compleanno di Noemi Letizia, una 18enne di Napoli che lo chiama “papi”.

Berlusconi è uno degli uomini più ricchi d’Italia, con un patrimonio netto di circa nove miliardi di euro nel 2010, secondo la rivista Forbes.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche