×

Vestiti a fuoco mentre cucina: donna morta nell’incendio nella sua casa di Lecce

Una donna è morta nella sua casa di Lecce mentre stava cucinando. Era sola in casa e i suoi vestiti hanno preso fuoco.

Incendio
Incendio

La donna era sola in casa quando i suoi vestiti hanno preso fuoco mentre stava cucinando. In pochi attimi è stata avvolta dalle fiamme, che l’hanno portata alla morte. La tragedia è avvenuta a Squinzano, in provincia di Lecce.

Vestiti a fuoco mentre cucina: donna morta nell’incendio nella sua casa di Lecce

Una donna è morta nella sua abitazione di Squinzano, in provincia di Lecca, a causa di un terribile incendio che è improvvisamente divampato in casa. La tragedia è avvenuta nella mattinata di oggi, lunedì 17 gennaio, nella cucina di casa della donna, mentre la vittima era impegnata a cucinare. I vestiti della donna, di 92 anni, hanno preso fuoco ed è stata completamente avvolta dalle fiamme, che purtroppo l’hanno portata alla morte.

Vestiti a fuoco mentre cucina: allarme lanciato dai vicini

I vicini di casa della donna si sono resi conto che dalla sua abitazione usciva del fumo e hanno subito lanciato l’allarme. Purtroppo, però, ogni tentativo di soccorso è stato inutile. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul luogo e sono riusciti ad entrare nell’abitazione della donna, hanno potuto solo spegnere le fiamme. Per la 92enne purtroppo non c’era più nulla da fare. I soccorritori del 118 che sono arrivati sul luogo dell’incendio hanno accertato il decesso.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e i pompieri del Nucleo Investigativo Antincendio, che dovranno stabilire le cause dell’incendio.

Vestiti a fuoco mentre cucina: la ricostruzione

Secondo la prima ricostruzione di quanto accaduto, l’anziana donna era da sola in casa quando è avvenuta la tragedia. Era ai fornelli impegnata a cucinare. Per motivi ancora da accertare, i suoi vestiti avrebbero preso fuoco e in pochi istanti sarebbe stata avvolta dalle fiamme.

La pensionata è morta a causa delle gravi ustioni riportate.

Contents.media
Ultima ora