×

Sicilia, le 10 mete imperdibili da visitare sull’isola

Le vacanze estive si avvicinano e se non avete ancora deciso una meta dove trascorrere l'estate, la Sicilia potrebbe essere la soluzione.

sicilia
sicilia

La Sicilia è una delle più belle regioni italiane e scegliere 10 luoghi da vedere è molto difficile. Infatti, il territorio offre numerose città d’arte, panorami mozzafiato, isole pittoresche e un’ottima cucina italiana. Pianificare un tour della Sicilia varia in base ai gusti e alle preferenze personali. Tuttavia, questa selezione contiene le mete imperdibili da scoprire sull’isola.

Palermo, il cuore pulsante siciliano

Palermo, il capoluogo siciliano, è la prima città da vedere non appena si attera in Sicilia. Infatti, è una città ricca di tesori che si affaccia sul mare: in passato è stata la capitale del Regno delle due Sicilie, nonchè la sede di numerosi palazzi reali. Da non perdere le visite alla Cattedrale della città, al Palazzo dei Normanni, alla Chiesa Martorana e ai numerosi palazzi nobiliari settecenteschi.

Inoltre, tappa obbligatoria sulla spiaggia di Mondello, che con le sue acque cristalline restituisce un panorama caraibico. Per gli amanti del mare è possibile fare il bagno anche in inverno grazie al clima particolarmente mite.

Spiaggia di Mondello

Palermo è anche famosa per le sue specialità culinarie: di recente ha ottenuto il quinto posto nel mondo per lo street food. A livello europeo, invece, è in cima alla classifica per la gastronomia: nel menu si possono assaggiare pani ca meusa, panelle, crocché, arancine e sfincione.

Etna

Un’altra tappa obbligatoria di un viaggio in Sicilia è sicuramente la visita al vulcano attivo più alto d’Europa: infatti, l’Etna regala spettacoli di rara bellezza. Situato in provincia di Catania, grazie alla sua imponente altezza è visibile persino da Palermo. Sulla sommità della montagna si trova sempre una piccola nuvoletta di fumo che ricorda alla popolazione che l’Etna è ancora in attività. Per i più temerari è possibile camminare intorno alle pietre scure e vedere scorrere da vicino la lava incandescente del vulcano.

L’emozione è indescrivibile.

Per gli amanti della natura è possibile raggiungere alcune aree protette e i parchi della regione: Il parco dell’Etna, in particolare, è una delle mete da non perdere. All’interno sarà possibile visitare la grotta del Gelo, conosciuto come il ghiacciaio più meridionale d’Europa.

San Vito lo Capo

La spiaggia di San Vito lo Capo è tra le più conosciute sull’isola: migliaia di turisti si riversano ogni anno in questo luogo per trascorrere le loro vacanze. In zona vale la pena visitare anche il vecchio faro, la Tonnara del Secco e la Riserva dello Zingaro.

San Vito lo Capo

Lampedusa

I turisti di tutto il mondo sostengono che Lampedusa sia tra le più belle isole in Europa: come dar loro torto? L’isola si trova nel cuore del Mediterraneo, non molto distante dalle coste settentrionali dell’Africa: è un piccolo angolo di paradiso che fa concorrenza alle Canarie e alle Baleari in Spagna. Una delle spiagge più famose e apprezzate a Lampedusa è l’isola dei conigli.

isola dei conigli

Valle dei Templi

Un’altra meta interessante da non perdere è la Valle dei Templi situata nei pressi di Agrigento. La zona rappresenta la testimonianza del passaggio della civiltà greca sull’isola. Si possono visitare 10 templi, 3 santuari e una necropoli. Ad impreziosire la visita, inoltre, dal 2011 si possono ammirare anche 17 opere di Igor Mitoraj.

Valle dei Templi

Val Noto

La Valle di Noto è conosciuta soprattutto per le riprese del Commissario Montalbano: la location racchiude grandi capolavori dello stile barocco presenti nella serie. Il terremoto che colpì la zona nel 1693 rase al suole molte delle bellezze barocche, ma successivamente si passò alla loro ricostruzione. Oltre ai vari monumenti visitabili in zona, ci si può concedere una piccola pausa al mare.

Noto

Taormina

La città di Taormina si trova nella parte orientale della Sicilia: in essa si racchiude un patrimonio di inestimabile bellezza. Il Teatro Greco è sicuramente l’attrazione più conosciuta dai turisti, ma imperdibili sono anche le passeggiate tra Isola Bella e Lido Mazzarò che conducono ai Giardini Naxos. Se non siete ancora soddisfatti è possibile programmare una gita alle Gole di Alcantara. Nel periodo estivo la città si anima con serate teatrali e concerti.

Teatro di Taormina

Isole Egadi

Tutte le isole della Sicilia hanno una bellezza unica: le Isole Egadi, ad esempio, offrono un mare stupendo, relax e buona cucina. Sono facilmente raggiungibili con mezz’ora di aliscafo dal porto di Trapani. Ogni anno la spiaggia di Cala Rossa, a Favignana, rientra tra le migliori spiagge in Europa: il motivo è evidente. Molto belle soprattutto al tramonto anche le spiagge di Marettimo e Levanzo.

isole Egadi

Monreale

Monreale è entrata di recente nei siti protetti dal Patrimonio dell’Unesco: il Duomo, in particolare, presenta dei mosaici raffinati formati da oltre 1800kg di oro zecchino. Le scene raffigurate narrano varie storie del Cristianesimo.

Interno duomo monreale

Siracusa

Infine, l’ultima meta imperdibile è la città di Siracusa: realizzata in stile barocco, presenta un centro storico unico nel suo genere. Da visitare il Duomo, il teatro greco, l’Orecchio di Dioniso e l’area marina. Cogliete l’occasione per assaggiare qualche piatto tipico siciliano e ammirare il barocco nel quartiere di Ortigia.

ortigia

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche