Viaggio di nozze in Corsica - Notizie.it
Viaggio di nozze in Corsica
Guide

Viaggio di nozze in Corsica

La Corsica, una piccola isola del Mediterraneo , è considerata parte della Francia . Tuttavia mantiene una propria distinta cultura e uno stupendo patrimonio. Con montagne, spiagge, negozi, ristoranti e visite turistiche tutto nel giro di pochi chilometri l’uno dall’altro, una vacanza in Corsica ha molto da offrirvi. E’ un’isola estremamente affascinante e romantica adatta a uno stupendo viaggio di nozze.

Istruzioni:

  • Iniziate la vostra luna di miele in Corsica a Nord, a Saint Florent. Questo piccolo ma affascinante villaggio dispone di una fortezza, di una cattedrale del Nebbio (appena fuori città ) e una Place des Portes. Tutte queste meraviglie possono essere visitate in una mattinata.
  • Alle porte di Saint Florent si trovano le spiagge di Loto e Saleccia, ideali per un pic-nic romantico in quanto poco affollate e silenziose.
  • Andate invece a sud, nella famosissima spiaggia di Palombaggia, se amate stare in mezzo alla gente.. Questa spiaggia è infatti un luogo eccellente per le famiglie con bambini piccoli.
  • Visitate Bonifacio, la più antica città della Corsica che si trova sul lato sud dell’isola.

    Anche se come abbiami detto la Corsica è un’isola francese l’influenza italiana si fa sentire attraverso gli eleganti ristoranti che riempiono il centro.

  • Fate un viaggio a Corte, nel cuore della Corsica. Questa piccola città è facile da esplorare a piedi. I turisti possono vedere la bella architettura e i caffè pittoreschi che fiancheggiano le strade di ciottoli .
  • Rivivete poi la storia di Ajaccio, sull’estremità occidentale dell’isola, luogo di nascita di Napoleone Bonaparte. I visitatori possono visitare la casa dove è nato che è stata trasformata in un museo e visitare le grotte dove giocava da ragazzo.
  • Concludete la vostra visita alla città portuale di Calvi, nel nord-ovest dell’isola. Calvi è una moderna zona di villeggiatura che si mescola con la cultura tradizionale della zona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*