×

Video campagna quarta dose, ma nessuno indossa la mascherina nell’ospedale

Lo spot per incentivare la quarta dose di vaccino Covid è stato una gaffe, così come ha fallito la campagna vaccinale per il secondo booster.

quarta dose spot video

Il ministero della Salute ha pubblicato uno spot per incentivare la campagna vaccinale e la quarta dose, ma nessuno degli attori indossa la mascherina.

La campagna video per la quarta dose di vaccino anti-Covid

La somministrazione della quarta dose di vaccino anti-Covid procede a rilento, e il governo ha deciso di realizzare uno spot per potenziare la comunicazione ed incentivare le prenotazioni della seconda dose booster.

Tuttavia, nel filmato pubblicato sul sito del ministero della Salute, in motli hanno notato una gaffe: infatti, tutti gli attori coinvolti sono senza mascherina in luoghi chiusi, persino in ospedale. 

Un dettaglio che può sembrare irrilevante, ma non se lo scopo del video è quello di promuovere la campagna vaccinale, soprattutto quando con i contagi giornalieri tornati oltre quota 100mila.

I numeri della campagna vaccinale in Italia

Al momento, come si legge nel report del governo, sono state somministrate in totale 1.291.979 di quarte dosi, pari al 29,21% della platea – composta da over 80, ospiti delle Rsa, e over 60 con elevata fragilità.

I numeri indicano come la campagna sia ad ora fallimentare: ha fatto la quarta dose meno di una persona su tre di quelle che potevano riceverla. Un quadro che preoccupa soprattutto con la nuova impennata della curva, la scoperta della nuova variante indiana e in vista dell’autunno.

Le autorità sanitarie stanno spingendo per non attendere la fine dell’estate, ma di farla quanto prima in modo da avere una protezione ulteriore nei confronti del virus.

Soprattutto per i più fragili e vulnerabili, con i numeri che si stanno registrando in questi giorni, aspettare potrebbe essere pericoloso.

Contents.media
Ultima ora