×

E-commerce: crescono acquisti on line di hi-tech, moda e mobilità

Roma, 12 lug. (askanews) – L’e-commerce, il commercio elettronico, è uno dei settori di maggiore espansione per l’economia globale, sia in Italia che in Europa. Secondo uno studio condotto dal Centro Economia Digitale, il valore del mercato in Italia è di oltre 16mila milioni di euro e nel 2019 si stima una crescita del 14,1% rispetto al 2018.

Tra i settori che attirano maggiormente gli acquisti on line ci sono i prodotti hi-tech, il turismo e l’abbigliamento.

Rosario Cerra, presidente del Centro economia digitale: “Il 2019 sarà un anno interessante e importante per l’e-commerce perché a livello mondiale un essere umano su due acquisterà prodotti su e-commerce. In Italia soprattutto avremo una crescita del 14% ed è una crescita costante negli ultimi anni perché l’e-commerce in Italia è partito un po’ arretrato e oggi sta esplodendo”.

Yocabè, startup di 15 dipendenti, è nata per aiutare i brand di moda a vendere di più e meglio sui marketplace online. Vito Perrone, Ceo Yocabè: “Tre anni fa, l’e-commerce per la moda era ancora il settore di maggiore crescita e la moda il settore di maggiore cambiamento. Sta cambiando tanto e player nuovi che agiscono meglio con i brand per ottimizzare on line e off line sono sicuramente player che hanno la capacità di crescere tanto in questo settore”.

L’e-commerce si posizione con grinta anche nel comparto di auto e ricambi, cresciuto del 26% nel 2018. Alberto Cassone, presidente Hurry, azienda pioniera nell’e-commerce e mobilità. “L’e-commerce è un fenomeno in grande ascesa in Italia: tra il 2017 e il 2018 c’è stata una crescita del 15% e arriviamo al 26% se consideriamo il reparto auto e ricambi auto”.

© Riproduzione riservata