×

Open Arms, appello di Richard Gere: queste persone sono angeli

Roma, 17 ago. (askanews) – “Queste persone sono angeli. Persone sopravvissute alla Libia, a tragedie e a traumi anche solo per raggiungere le imbarcazioni e mettersi in mare. Sono persone straordinarie, forti, nobili. Mi piacciono molto. E poi ci sono anche i volontari che hanno rinunciato alla loro vita per aiutare gli altri. Sono persone straordinarie. Hanno bisogno del nostro sostegno, economico, emotivo e legale. Sono i migliori. Persone straordinarie, gli angeli di questa situazione. E per quanto mi riguarda io voglio stare dalla parte degli angeli”. Questo è l’appello video che l’attore e attivista Richard Gere ha inviato a Sky Tg24 parlando della nave di Open Arms ferma al largo di Lampedusa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000