×

Governo, Berlusconi (Fi): un governo non si fa in laboratorio

Roma, 22 ago. (askanews) – “Un governo non può nascere in laboratorio. Mettiamo in guardia dal rischio di un esecutivo frutto di maggioranza improvvisate, tra diversi, che esiste in Parlamento e non nel Paese”. Lo ha detto Silvio Berlusconi, al termine delle consultazioni di Forza Italia al Quirinale.

“Ho proposto un governo di centrodestra, che è la maggioranza uscita dalla ultime elezioni, maggioranza nel Paese. Altrimenti la strada maestra è una sola, il voto”.

Della delegazione di Forza Italia facevano parte anche il numero due di Forza Italia, Antonio Tajani, e i capigruppo di Senato e Camera, Anna maria Bernini e Maria Stella Gelmini.

© Riproduzione riservata