×

Le montagne di Fausto Gilberti invadono la Galleria Corraini

Mantova, 6 set. (askanews) – Le montagne sono arrivate, fisicamente nella Galleria Corraini di Mantova. Si tratta dell’allestimento scelto per la mostra “La Montagna Pirata”, che presenta le illustrazioni originali di Fausto Gilberti, che hanno poi dato vita all’omonimo libro che le edizioni Corraini hanno presentato in occasione del Festivaletteratura.

Nel mondo immaginato dai testi di Davide Longo e dei disegni di Gilberti le montagne hanno barbe lunghissime e gli alberi parlano. Insomma tutto concorre a ricostruire l’immaginario visivo dell’artista bresciano, ma anche a ricordare che, da vicino, niente fa così tanta paura come può sembrare da lontano. E il bambino della storia, che non vuole andare in montagna per le ansie e le fatiche, scoprirà poco a poco una serie di avventure mirabolanti, tanto dal punto di vista della storia quanto da quello dell’illustrazione. Che le tavole esposte nella Galleria Corraini, insieme a lavori di altri artisti dedicate al tema della montagna, contribuiscono a rendere ancora più affascinante. Come le montagne di carta che possiamo attraversare, non solo con la fantasia.

La mostra nella storica galleria mantovana resta aperta al pubblico fino al 31 ottobre.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300