×

Orban da Macron: gli spiegherò la mia visione diversa su migranti

Roma, 11 ott. (askanews) – Il presidente francese Emmanuel Macron ha ricevuto Viktor Orban all’Eliseo, primo bilaterale del premier ungherese a Parigi. Al centro dell’incontro politica migratoria, clima, difesa e bilancio europeo.

“Uno dei nostri membri si appresta a lasciarci e l’unione deve organizzarsi in questo quadro. Abbiamo, l’attualità ce lo ha ricordato ancora, dei temi di crisi di conflitti che implicano anche l’unità europea e una parola forte”.

“Sulla politica migratoria, anche sul clima, forse sul bilancio europeo, abbiamo delle divergenze note, ma su questi temi, sono convinto che possiamo trovare un accordo nei prossimi mesi, anche con l’impulso della nuova commissione. È per questo che credo sia indispensabile uscire dalle tensioni attuali per avere una commissione forte”.

Le differenze permangono su migranti e clima, come ha spiegato il leader sovranista:

“I nostri punti di vista sono molto vicini per quanto riguarda la protezione delle frontiere, altrettanto vicini per quanto riguarda il fatto di avere un esercito europeo comune. Spiegherò al presidente perché le nostre visioni sono diverse riguardo l’immigrazione”.

E nel paese magiaro Greta Thunberg è stata definita “una bimba malata” da un ministro ungherese. Orban:

“Siamo tra i primi scaglioni con meno emissioni di Co2. Dobbiamo continuare a migliorare, ma è importante trovare un equilibrio tra la crescita e la lotta contro il surriscaldamento climatico”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000