×

“Mindful drinking”, il festival per bere con consapevolezza

Roma, 23 ott. (askanews) – Il “Mindful Drinking Festival” a Città del Capo è il primo nel suo genere in Sudafrica e forse nel mondo. L’evento ospita famosi marchi di birra e nuove aziende del settore alcol free. L’obiettivo degli organizzatori è infatti quello di aiutare i consumatori ad abbracciare le bibite analcoliche.

“Il Mindful Drinking Festival – ha spiegato uno dei partecipanti, Nhlamulo Hlungwane – è molto più inclusivo perché pone attenzione alle famiglie e agli amici e tutti corrono meno rischi, in confronto a un festival alcolico al 100%. In quel caso gli effetti sono molto più dannosi, per quanto riguarda la società, la tua persona e il fatto che stai rubando del tempo a una bella domenica in famiglia”.

Tra gli organizzatori, Barry Tyson, sottolinea:

“Non siamo del tutto analcolici. Ma crediamo che ci sia posto per le bevande analcoliche nella vita delle persone e crediamo che questo abbia un impatto positivo sulle nostre vite”.

“Credo che nel paese in cui viviamo abbiamo diversi problemi legati all’alcol. Questo festival può aiutare la gente a moderare il loro consumo. Possono bere qualcosa che ha lo stesso sapore, che dà le stesse sensazioni, anche le altre persone bevono insieme. E credo che possa aiutare a risolvere alcuni dei problemi legati all’abuso di alcol in Sudafrica”, ha aggiunto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000