×

Olga Neuwirth, la prima compositrice donna per l’Opera di Vienna

Vienna, 17 dic. (askanews) – La prima donna a comporre in 150 anni per l’Opera di Vienna è l’austriaca Olga Neuwirth. È suo l’adattamento operistico del romanzo di Virginia Woolf “Orlando: una biografia”. Con un’opera che punta a “scuotere le istituzioni” mentre celebra la fluidità dei generi e le identità musicali, spero di sfidare le regole tradizionali, afferma Neuwirth.

“In particolare il mondo della musica classica è un mondo molto conservatore ed è ancora un mondo molto conservatore, è difficile essere creduti, ottenere la fiducia, in particolare le compositrici donne, quindi spero che qualcosa finalmente cambi, perché è ora di cambiare. E credo che questo sia anche il motivo per cui ho deciso di utilizzare il romanzo di Virginia Woolf”.

Tutti i ruoli chiave per la creazione di “Orlando” sono stati affidati a donne: Neuwirth ha scritto il libretto assieme alla drammaturga Catherine Filloux, la produzione è firmata dalla regista britannica Polly Graham e i costumi sono stati disegnati da Rei Kawakubo, fondatrice del marchio di moda Comme des Garçons.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.