×

Brexit, Von der Leyen preannuncia discussioni “dure” con Londra

Londra, 8 gen. (askanews) – Quelle sulla relazione post-Brexit tra il Regno Unito e l’Unione Europea saranno discussioni “dure” e ogni campo farà ciò che è meglio per sé. Ad affermarlo, nel corso di una conferenza alla London School of Economics (LSE), è la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, che avverte inoltre che sarà impossibile accordarsi su “tutti gli aspetti” entro la fine del 2020, scadenza attualmente prevista.

“In poco più di 3 settimane, il 31 gennaio, il Regno Unito trascorrerà la sua ultima giornata come Stato membro. Sarà una giornata difficile e commovente. Ma quando il sole tornerà a sorgere il 1 febbraio, l’Unione europea e il Regno Unito saranno sempre ottimi amici e partner”.

“Senza una proroga del periodo di transizione oltre il 2020, non potremo aspettarci che ci si metta d’accordo su tutti gli aspetti della nostra partnership. Dovremo scegliere delle priorità”, ha aggiunto ancora Von Der Leyen, attesa nel pomeriggio dal premier Boris Johnson.

Sull’attualità internazionale, con la guerra in corso tra Iran e Stati Uniti, a Von Der Leyen è poi sfuggita una battuta:

“Credo fermamente nella partnership e nell’amicizia transatlantica, anche se abbiamo qualche problema con la Casa Bianca”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.