×

Ecco i Neon, l’avatar che parla ed esprime emozioni

Las Vegas, 8 gen. (askanews) – Esseri umani artificiali in grado di conversare, esprimere emozioni e gesticolare come persone in carne e ossa. Al Ces di Las Vegas, la fiera hi-tech più importante al mondo, è stato presentato l’avatar Neon, basato su un sistema di intelligenza artificiale, realizzato da Star Labs, startup di Samsung.

Creazioni digitali bidimensionali che possono apparire su display o videogiochi e, in futuro, spiega l’azienda, potrebbero essere progettati per diventare conduttori tv, attori in film o semplicemente allo scopo di fare compagnia o essere compagni di gioco.

I Neon sembrano molto umani perché sono modellati su persone reali, riproducendo gesti ed espressioni in modo dettagliato, ma si possono programmare anche altre azioni e caratteristiche ex novo senza per forza prendere spunto da un modello umano. Così come possono parlare in tutte le lingue.

Un progetto che pone dubbi e preoccupazioni sul suo uso e la possibilità di “manipolare” le informazioni o ingannare le persone. Ma Pranav Mistry, ceo di Star Labs, assicura:

“Se si vuole manipolare qualcosa, si può. Ma questo avatar ha un algoritmo dieci volte più potente che non solo può manipolare ma serve a creare. È questo il suo obiettivo principale”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000