×

Il genio creativo del giovanissimo Alfa conquista il web

Milano, 17 gen. (askanews) – Si definisce una star del web per caso, ma i numeri di Andrea De Filippi, in arte Alfa, sono impressionanti: ha totalizzato più di 37 milioni di views su YouTube e più di 84 milioni di streams su Spotify. Lui racconta così il suo successo.

“Ho fatto un percorso diverso, nasco dal web, e non ho preso la strada della radio, del talent e della televisione in generale. Ho iniziato un po’ per caso caricando sul canale youtube queste canzoni, era un po’ come un diario dove caricavo quello che mi andava, lo hanno scoperto e l’hanno approfondito”.

Il giovane cantante genovese, classe 2000, è autore delle sue melodie che nascono di getto.

“Io non perdo troppo tempo, se ci metto più di un’ora a scrivere la lascio perdere perchè è troppo cervellotica, deve essere un flusso di coscienza, un moto dell’anima. Scrivo in 5-10 minuti, tutto molto improvvisato sul momento, mi lascio andare”.

Il suo stile musicale oscilla tra il pop, il rap e l’indie, i suoi video spopolano tra i più giovani, come quello del nuovo singolo “Il Giro del Mondo” che nasce dai una sfida ai suoi follower.

“Soprattutto a livello visivo e creativo, uno dei miei punti di forza è l’originalità, abbiamo fatto video con 1,99 euro, video in prima persona, video che entrano in verticale. Voglio rompere gli schemi, il punto di forza di questo progetto è non seguire uno standard e una regola”.

Il primo live di Alfa al Fabrique di Milano è sold out, il tour “Benvenuti a Wanderlust – Il primo tour non si scorda mai”, proseguirà in altre città per presentare il suo album di debutto “Before wanderlust”.

“In questi primi mesi voglio girare tutta l’Italia per portare la mia musica e vedere se dal web con questi numeroni poi si concretizza il tutto. Voglio fare qualcosa di diverso, io vorrei alternare acustici dove io suono la chitarra e il mio produttore il piano ad altri con la base in stile hip-hop americano”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000