×

Forte scossa di terremoto di magnitudo 6.8 in Turchia

Istanbul, 25 gen. (askanews) – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.8 ha colpito nella serata di venerdì 24 gennaio 2020 la Turchia occidentale causando diversi morti e centinaia di feriti.

I soccorritori hanno lavorato tutta la notte e sono tuttora all’opera, in lotta contro il tempo per cercare i dispersi, nella speranza di trovarli ancora in vita tra le macerie degli edifici crollati.

La terra ha tremato nel distretto di Sivrice, nella provincia di Elazig, verso le 20.55 ora locale. Alla prima scossa ne sono seguite altre di assestamento, alcune anche molto forti di magnitudo 5,4 e 5,1.

La Turchia, situata su diverse linee di faglia, è spesso colpita da terremoti. Nel 1999, un terremoto di magnitudo 7,4 ha colpito l’est del Paese, uccidendo oltre 17mila persone.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche