×

Il 29 marzo si terrà il referendum sul taglio dei parlamentari

Roma, 28 gen. (askanews) – Il governo ha deciso: il 29 marzo 2020 si terrà il referendum sulla riforma costituzionale approvata dal Parlamento che taglia il numero dei parlamentari.

“Sarà una grande pagina di democrazia”, ha scritto su Facebook il sottosegretario di Stato

alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro (M5s), ricordando di avere “ascoltato per oltre trent’anni i partiti promettere invano di ridurre i parlamentari”.

Il M5S, ha poi promesso, sarà “nelle piazze a sostenere il Sì al referendum”, per un Parlamento più moderno, snello ed efficiente.

Secondo la riforma costituzionale approvata in via definitiva ad ottobre scorso, il taglio riguarda 345 parlamentari (230 deputati e 115 senatori), che ridurrebbero la Camera da 630 a 400 eletti, mentre il Senato passerebbe da 315 a 200 senatori.

“Il confronto diretto con gli elettori rappresenta l’ultimo atto, il più importante, di una riforma attesa da anni, che grazie alla determinazione del M5S, può diventare realtà”, ha scritto da parte sua su Facebook Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.