×

Traffico internazionale di gasolio, sgominata banda in Italia

Trento, 20 feb. (askanews) – Importavano miscele di oli di varia natura illegalmente, le mischiavano con scarse quantità di gasolio e poi le rivendevano in Italia clandestinamente. Il traffico internazionale è stato scoperto grazie a una indagine durata quattro anni degli investigatori specializzati del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trento che ha portato alla denuncia di 49 persone per associazione a delinquere transnazionale finalizzata al contrabbando di prodotti petroliferi.

La banda, composta da italiani, polacchi, cechi, sloveni ed albanesi, operava su scala europea e in diverse province italiane. Tra il 2015 ed il 2019, ha illecitamente importato da Polonia, Slovenia e Repubblica Ceca oltre due milioni di litri di prodotti petroliferi di scarsa qualità, destinati al mercato clandestino nazionale, eludendo controlli e le accise.

Il prodotto era destinato in particolare in Campania, Puglia, Lazio, Abruzzo, Toscana, Emilia Romagna e Lombardia, era di infima qualità, scarsamente performante, e dannoso per la meccanica dei mezzi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche