×

Coronavirus, Gallera: non abbiamo trascurato i protocolli

Milano, 25 feb. (askanews) – Ancora polemiche dopo le affermazioni del presidente del Consiglio Conte che aveva parlato di un “focolaio” di Coronavirus “diffuso perché un ospedale non ha seguito i protocolli”. Così ha risposto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera durante una informativa in Consiglio regionale.

“Non si dica che qualcuno ha trascurato l’applicazione dei protocolli e delle procedure”, ha detto. “L’anomalia e la sfortuna del caso italiano, rispetto ad altri casi europei, è che la prima persona a evidenziare i sintomi (il 38enne del Lodigiano ndr) non è un contagiato diretto, ma un contagiato da una persona asintomatica”.

Per l’assessore “la difficoltà nell’individuare il paziente zero ha determinato questa situazione”, con il mancato rapido isolamento del 38enne del Lodigiano.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.