×

Coronavirus, Tom Hanks dimesso dall’ospedale: “Grazie a tutti”

Roma, 17 mar. (askanews) – L’attore americano Tom Hanks è stato dimesso dall’ospedale Gold Coast Queensland, in Australia, dove è stato in quarantena dopo essere risultato positivo al coronavirus. La moglie Rita Wilson, anche lei positiva, resta in isolamento.

La permanenza all’ospedale è durata poco meno di una settimana. E Hanks non ha mancato di ringraziare sui social tutti coloro che si sono presi cura di lui e della moglie.

L’ultimo post, su Twitter, è una foto con un orsacchiotto che tiene in mano la bandiera australiana e la scritta: Grazie a coloro che ci hanno aiutato.

Prendetevi cura di voi stessi e l’uno dell’altro.

La coppia si trova nel Queensland dove sta girando il nuovo film di Baz Luhrmann su Elvis Presley.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora