×

Conte rassicura: emergenza non verrà prorogata fino al 31 luglio

Roma, 24 mar. (askanews) – “Vorrei precisare che si è creata un po’ discussione sul fatto che l’emergenza sarebbe stata prorogata fino al 31 luglio 2020 con questo decreto legge: nulla di vero, assolutamente no”: così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in diretta Facebook al termine del Consiglio dei ministri, nel corso del quale è stato approvato il nuovo decreto che regolamenta tutti i provvedimenti finora adottati durante l’emergenza sanitaria, smentisce che l’ipotesi che il lockdown dell’Italia continui fino al 31 luglio 2020.

“Vorrei ricordare che quando abbiamo adottato il primo significativo provvedimento, a fine gennaio – ha detto – abbiamo deliberato in consiglio dei ministri lo stato di emergenza nazionale, un attimo dopo che l’Oms ha decretato l’emergenza. Siamo subito prontamente intervenuti e abbiamo dichiarato l’emergenza nazionale per uno spazio di 6 mesi, o comunque fino al 31 luglio 2020, questo non significa che le

misure restrittive saranno prorogate fino al 31 luglio 2020, quello è lo spazio dell’emergenza, ma noi siamo pronti in qualsiasi momento, ci auguriamo prestissimo, ad

allentare la morsa delle misure e siamo fiduciosi che ben prima

della scadenza si possa tornare davvero alle nostre abitudini di vita, anzi a un migliore stile di vita. Sono convinto che questa prova che tutti stiamo affrontando ci renderà migliori”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.